Questo sito utilizza i cookies e le variabili di sessione per migliorare la tua esperienza di navigazione offrendoti un servizio personalizzato. La navigazione sul nostro sito ne comporta l'automatica accettazione. Per ottenere ulteriori informazioni, ti invitiamo a prendere visione della nostra Cookie Policy.

Archivio Tag: omogenitorialità

“Buoni genitori. Storie di mamme e di papà gay” di Chiara Lalli

Editore: il Saggiatore “I figli devono avere una madre e un padre.” “È contro natura.” “Una lesbica non ha istinto materno.” “I figli degli omosessuali diventano omosessuali.” Tante le obiezioni all’omogenitorialità. Tanti i pregiudizi e le paure che scivolano sulla bocca della gente. Ma i gemelli Silvia e Andrea hanno due mamme e due papa. Violetta e Arthur tre genitori. Sono figli di una sola metà del cielo, crescono nell’ultima frontiera della famiglia, la più controversa. Nella società che cambia, qual è la condizione necessaria per l’esistenza di una famiglia? Rispetto e responsabilità, attenzione e amore non sono sufficienti? Il riconoscimento delle famiglie omosessuali non toglie valori alla società, semmai ne aggiunge. È un allargamento di diritti per alcuni cittadini,...
Continua a leggere

In ascolto delle diversità: le persone omosessuali.

Sintesi delle relazioni di Domenico Pezzini e Giannino Piana Verbania Pallanza, 16 febbraio 2002 Riflessioni antropologico-etiche per un modello relazionale.( Giannino Piana) Non esiste l’omosessualità, ma esistono soggetti che vivono l’orientamento sessuale nella direzione omosessuale e lo vivono in modo diverso l’uno dall’altro. Si tratta per l’appunto di “persone omosessuali”. Anche partendo da alcune aperture presenti in documenti del Magistero sarà proposto il superamento di una lettura “naturalistica” (fissista, definita una volta per sempre) della sessualità. Secondo la concezione tradizionale la natura dell’uomo è eterosessuale, che la vera relazione è quella eterosessuale e che ciò che va in altra direzione va considerato come innaturale, non naturale. Così l’omosessualità va condannata come intrinsecamente cattiva in quanto peccato contro natura. Alcuni recenti...
Continua a leggere