Una madre racconta in una lettera accorata di come suo figlio a sei anni sia innamorato di Blaine di “Glee” e di come questo non la turbi minimamente. Avrà un sacco di persone che lo ameranno per come è. Una madre inglese condivide sul suo blog la sua vita quotidiana, i suoi problemi a lavoro, la complicata gestione del nido famigliare. Un diario web tra tanti che non attira l’attenzione di molta gente, al di fuori delle amiche della signora britannica. Questo fino ad un post che è diventato un fenomeno in rete. Perchè? Perchè è diventato un simbolo perfetto dell’amore e dell’accettazione di una madre che scopre che suo figlio, forse, non rispecchia proprio la norma eterosessuale. Il post...
Continua a leggere